Altri articoli della categoria: Comunicati Stampa,Questione Nomadi

NOMADI, TODINI (PDL): “2MILA FIRMATARI DIANO OSPITALITÀ A CASA LORO”

OmniRomaRoma, 27 AGO 2012 – “Il dato delle 2 mila firme contro gli sgomberi, non solo e’ esiguo ma dimostra con chiarezza chi vuole i nomadi e chi intende rispettare il patto di cittadinanza con i romani. Potremmo indire un referendum sull’argomento, anche se la Città si e’ espressa con l’elezione del Sindaco Alemanno il quale ha dato a Roma, per la prima volta, un programma serio di interventi che si chiama Piano Nomadi. I 2 mila firmatari della petizione dell’Associazione 21 Luglio, comunque, potrebbero dare un segnale di coerenza con quanto vanno sottoscrivendo: ospitare altrettanti nomadi a casa loro, prendendosene cura completa, incidendo e contribuendo per 1/3 alla sistemazione dei 6mila totali stabiliti dal Piano Nomadi. Nomina sunt consequentia rerum o e’ solo spot pre elettorale?”.

Lo dichiara il consigliere del PdL dell’Assemblea Capitolina e membro della commissione sicurezza, Ludovico Todini.

Condividi su Facebook Condividi su Twitter